Home

Aikido

Battodo

Bambini

Corsi

Dojo

Media

Contatti

Facebook

 

 

 

 


 



L’Aikido e’ l’arte marziale creata da Morihei Ueshiba O’sensei partendo dalla sua profonda conoscenza del Daito ryu Ju-Jutsu, e di altri Budo tradizionali giapponesi.               

L’Aikidoka, mediante la pratica controllata di antiche tecniche di arti marziali,  troverà un elegante metodo di ricerca dell’equilibrio fisico e psichico e di crescita spirituale attraverso l’acquisizione dell’abilità nel difendersi. L’aikido trova la propria originalità ed efficacia in una serie di movimenti basati sul principio della rotazione sferica, movimento armonico per eccellenza.

L’età ed il sesso non sono d’ostacolo alla pratica, così come non sono necessarie   esperienze di altre arti marziali. Nel dojo ( letteralmente luogo in cui si cerca la via)
ognuno trova il suo stile di pratica, secondo le proprie possibilità fisiche.

Per Takemusu Aikido, fonte spontanea ed inesauribile di tecniche di Aikido, si intende l' Aikido insegnato dal fondatore nel dojo di Iwama, dove si trasferì stabilmente dal 1942 fino alla sua morte e dove potè meditare e perfezionare ulteriormente la sua arte poi tramandata  incontaminata da Morihiro Saito Soke. Saito Sensei dopo la morte del fondatore divenne il primo istruttore del dojo di Iwama e custode dell'AikiJinjya.

Già negli anni 60 Saito Sensei era l'unico, oltre il fondatore, cui fosse permesso di insegnare le armi  all'Hombu dojo a Tokyo. Caratteristico dell' Iwama Takemusu Aikido è proprio lo studio sistematico dell'Aikiken e dell'Aikijo, oltre al tai jutsu, secondo un programma tecnico elaborato da Saito Sensei ed approvato dal fondatore stesso. Il Seishinkan dojo è impegnato da circa 12 anni nello studio dell'Iwama Takemusu Aikido secondo la didattica di Morihiro Saito Sensei con il sostegno della Takemusu Aikido Association Italy.